PRINCE2 o Agile? Come utilizzare lo strumento giusto, al momento giusto

Data : 15/06/2017| Categoria: Consigli ed interviste| Tags: ,

Negli ultimi anni il metodo di project management PRINCE2 ha visto un nuovo sfidante, Agile. Sentiamo sempre più spesso la domanda “PRINCE2 o Agile?”.

La domanda è interessante, ma a volte viene posta in maniera sbagliata. Se stai per iniziare dei lavori in casa, non chiedi “martello o cacciavite?”
– Probabilmente hai bisogno di entrambi
– Devi sapere quando usare entrambi gli strumenti
– Devi sapere come usare entrambi gli strumenti correttamente

Lo stesso vale per PRINCE2 e Agile. Un’organizzazione matura avrà entrambi i metodi nella cassetta degli attrezzi, e userà abilmente lo strumento giusto al momento giusto.

Ma se dovessimo aver bisogno sia di PRINCE2 che di Agile, come potremmo confrontare i due strumenti?

Innanzitutto, ai fini di un giusto confronto, dobbiamo trovare il giusto approccio Agile. Ci sono tante varianti di Agile, molte delle quali “snelle” come SCRUM e XP. Queste varianti snelle non sono  metodi di project management su larga scala, ma sono usati dai team per gestire parti dei progetti, principalmente le parti IT. Il metodo comparabile con PRINCE2 è Agile ATERN (conosciuto anche come DSDM)

Sia PRINCE2 che Agile-ATERN sono a pieno titolo framework di project management. Entrambi sono metodi a scopo generico. Entrambi sono adatti ad organizzazioni con focus su “value-for-money”, controllo, qualità, ecc.

Quale scegliere?
* PRINCE2 è la scelta migliore per progetti  guidati dalle specifiche
* Agile ATERN è la scelta migliore per progetti innovativi
* Agile ATERN è perfetto per progetti caratterizzati da scadenze da rispettare

Il tipo di progetto ti aiuta a scegliere il tuo metodo:

  • Nei progetti guidati dalle specifiche si inizia con un documento scritto (e probabilmente con un contratto)
  • Nei progetti innovativi vengono definiti inizialmente solo i requisiti essenziali
  • Nei progetti con scadenze da rispettare è assolutamente necessario finire in tempo

Ma non devi sempre scegliere. I due metodi non si escludono. Così come ATERN ha recepito molte idee da PRINCE2, puoi rendere PRINCE2 più Agile.

Ecco come puoi rendere un progetto PRINCE2 più Agile:
– usa la tua prima fase per costruire un prototipo con funzionalità limitate, che simuli la soluzione reale
– usa una fase pilota (sviluppo limitato, ottieni qualcosa di funzionante e ad uso giornaliero)
– usa i time-box (non avere margini di tolleranza sul tempo per una fase, ma puoi avere alta tolleranza sullo scopo – se sei in ritardo, riduci lo scopo)
– fai partire la tua giornata con stand up meeting (ad es. project manager più team manager)
– usa un approccio “Enough Design Up Front” (EDUF) e non “Big Design Up Front” (BDUF) finalizzando le descrizioni dei prodotti nel limite di fase (piuttosto che nel Documento di inizio progetto)
– per un pacchetto di lavoro nel quale hai bisogno di un approccio “discovery”, usa un metodo Agile snello come XP o SCRUM.

Quindi non è “martello o cacciavite” per il tuo progetto di lavori in casa, esattamente come non è “PRINCE2 o Agile” per la tua azienda.
Come hai bisogno di un martello e di un trapano a casa, potresti aver bisogno di PRINCE2 e Agile a lavoro. La via da seguire è avere entrambi gli strumenti. Se utilizzi PRINCE2 oggi, potresti iniziare a guardare ad Agile ATERN.

Jeff Ball

Jeff ha 25 anni di esperienza in Project e Programme Management. Ha consegnato progetti IT end-to-end in ambienti multiculturali; in qualità di Programme e PMO Manager, Jeff ha organizzato strutture P3O presso NEC Computers e Fortis Bank; ha gestito Programme offices per i più grandi programmi di trasformazione presso NEC Computers e BNP Investment Partners. È un trainer multilingue per PRINCE2, MSP, P3O and MoP, in grado di tenere corsi in inglese e francese.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.