News

Scopri le ultime interessanti novità e informazioni sul mondo dell'information technology e del project management.

Data : 21/07/2017

Il 16 Settembre 2017, presso l’Università Cà Foscari di Venezia, si terrà la 2° edizione di Agile Business Day.
La conferenza, della durata di una giornata, esplora i benefici di business e le sfide di adozione delle metodologie Agile nelle aziende profit, non-profit e nelle pubbliche amministrazioni.

In particolar modo, la conferenza affronta il tema dell’organizzazione innovativa, ossia come coinvolgere al meglio le persone nell’organizzazione per aumentare il tasso di innovazione e assicurare al tempo stesso qualità e sostenibilità economica.

QRP International parteciperà all’evento in qualità di platinum sponsor.

Sul sito agilebusinessday.com sono presenti tutte le informazioni sull’evento, compresi modalità di iscrizione, il programma di Agile Business Day, come raggiungere la sede, aggiornamenti dell’ultima ora e molto altro.
Per ulteriori informazioni, potete scrivere a info@agilebusinessday.com.

Agile è il tuo mondo o sei curioso di saperne di più? Vienici a trovare!

Continua a leggere
Data : 18/07/2017

La versione 2017 di PRINCE2 è stata sviluppata in stretta collaborazione con la community PRINCE2 e tenendo conto di diversi fattori di cambiamento. Uno dei più rilevanti è l’aumento di professionalità all’interno della community di Project Manager: il project management verrà considerato sempre più una competenza necessaria e, di conseguenza, a tutti i project manager verrà richiesto un continuo miglioramento professionale.

Per il momento l’INGLESE è l’unica lingua disponibile per la versione aggiornata: le versioni italiana, francese, spagnola e olandese verranno tradotte a partire dal 2018.

In Italia tutti i corsi a calendario, a partire da settembre, saranno aggiornati alla versione 2017, per potervi fornire i contenuti di Project Management il più aggiornati possibile.

NOVITÀ DELLA VERSIONE 2017 – CAMBIAMENTI NEL METODO

L’aggiornamento 2017 di PRINCE2 si fonda sulla ormai comprovata forza di PRINCE2, soddisfando le esigenze attuali di flessibilità e agilità. I concetti base del metodo, come i principi, le tematiche e i processi rimangono invariati mentre viene data maggiore importanza all’adattamento: il capitolo sull’adattamento, che precedentemente si trovava alla fine del manuale, è stato elaborato e messo maggiormente in risalto all’inizio del manuale e contiene maggiori indicazioni su:

  • cosa puoi adattare e cosa no
  • chi è responsabile per l’adattamento e documentazione
  • esempi di diversi ambienti di progetto
  • adattamento ed integrazione di PRINCE2 in un’organizzazione

Inoltre, la distinzione tra adattamento ed adozione è spiegata in dettaglio e ci sono linee guida su come adottare ed adattare PRINCE2 in un’organizzazione.

NOVITÀ DELLA VERSIONE 2017 – CAMBIAMENTI NEGLI ESAMI

  • ESAME FOUNDATION –> L’esame Foundation, precedentemente composto da 75 domande, avrà ora 60 domande. La durata continuerà ad essere 1 ora, mentre il punteggio richiesto per superare l’esame passerà dal 50% (35/70), al 60% (36/60). Anche lo stile delle domande è cambiato, visto che quasi tutte le domande negative sono state eliminate e il numero di domande con liste e parole mancanti è stato ridotto.
  • ESAME PRACTITIONER –> L’esame Practitioner passerà da 80 a 75 domande. La durata ed il punteggio per superare l’esame resteranno invariati. Rimangono le classiche domande a risposta multipla e matching (2 colonne), mentre sono state eliminate le domande con più risposte esatte possibili (2 risposte esatte su 5 risposte possibili) e le domande vero/falso. Mentre precedentemente l’esame Practitioner affrontava solamente 6 tematiche e 2 processi con la NUOVA versione tutti le tematiche, processi e principi saranno argomento d’esame. L’ultimo importante cambiamento riguarda la validità del certificato Practitioner: dal lancio dei nuovi esami la validità del NUOVO Practitioner sarà di 3 anni (non più 5).

PER SAPERNE DI PIÙ SUL PRINCE2 UPDATE 

I PROSSIMI CORSI

HAI PIÙ DI DUE PERSONE NEL TUO STAFF INTERESSATE AD UN CORSO?

Contattaci per avere maggiori informazioni o richiedere un preventivo

Continua a leggere
Data : 17/07/2017

“Sicuramente possiamo dire che agile sta trasformando il mondo del project management e cambierà radicalmente il modo in cui business e IT lavorano insieme per affrontare con successo il cambiamento.”

Queste parole segnano l’inizio dell’indagine “Agile Project Delivery 2017 Survey”, e danno un’idea molto chiara dell’aumento di importanza di Agile nel mondo del Project Management.

Nonostante la differenza tra metodi di project management Waterfall e Agile sembri essere ben conosciuta nella comunità PM, è più difficile trovare una visione chiara e realistica di cosa “Agile” significhi veramente: il nostro obiettivo con questa intervista è quello di evidenziare come le aziende digitali utilizzino diversi framework, e come developer, project manager e team member lavorino insieme.

TITOLO: Da Scrum a AgilePM: intervista con un Web Developer

CONTENUTO: Abbiamo deciso di intervistare Pàu, una delle aziende digitali in rapida crescita in Belgio: il loro team è formato da diversi profili che vanno da conceptual UX a frontend/javascript developer a sviluppatori backend.

Viviamo in un ambiente in continuo cambiamento dove il cliente ha richieste più vaste. Per poter soddisfare queste richieste, le organizzazioni sono costrette a rispondere molto velocemente  ai nuovi sviluppi di mercato” (da KPMG “Agile Project Delivery 2017 Survey”)

Lo stesso vale per Pàu: come specificato chiaramente nel loro sito web www.pàu.be : “Invece di avere un solo metodo di lavoro, adottiamo elementi di ITIL, PRINCE2, AgilePM e SCRUM per applicare in maniera dinamica la metodologia che si adatta meglio ai bisogni di ogni specifico incarico”.

Per questo motivo abbiamo intervistato Kevin Pauwels, consulente sviluppatore, certificato AgilePM, Scrum Master in Pàu. Con lui abbiamo voluto approfondire i collegamenti tra Agile e un altro framework molto ben conosciuto, come Scrum, e abbiamo cercato di capire come questa conoscenza l’abbia aiutato nel corso del progetto. Abbiamo discusso con Kevin del suo ruolo, del suo parere riguardo metodi come Agile e framework come Scrum, e delle sfide e successi di uno Scrum Master che sta diventando Project Manager.

PER LEGGERE E SCARICARE L’ARTICOLO COMPLETO segui questo link!

ALTRI ARTICOLI: nella nostra sezione Download puoi trovare:

Continua a leggere
Data : 17/07/2017

Il nuovo manuale ufficiale “Managing Successful Projects with PRINCE2” è disponibile ed acquistabile dal nostro sito (segui questo link per ordinare la tua copia).

Ma Axelos ha deciso di stuzzicare ancora di più la vostra curiosità consentendo il download gratuito del “Content summary” della versione 2017 del manuale PRINCE2, ma soprattutto il download del Capitolo 4 “Tailoring and adopting PRINCE2“, il NUOVO capitolo che promettere di rendere PRINCE2 ancora più scalabile e flessibile.

Come riportato nel capitolo:
“La guida all’adattamento fornita in questo manuale non è esaustiva, in quanto le possibilità di applicazione di PRINCE2 sono infinite. Questa guida è fornita per illustrare gli aspetti da considerare e alcuni esempi pratici che possono essere applicati”. 

CAPITOLO 4: Tailoring and Adopting PRINCE2

Il quarto capitolo del manuale ufficiale PRINCE2 2017 ha l’obiettivo di mostrare come utilizzare la flessibilità di PRINCE2 per adattarlo ad ogni progetto e stabilire un metodo di project management aziendale basato su PRINCE2. Questo capitolo include situazioni che un project manager può incontrare.

Il capitolo è ora disponibile per il download e include:

  • cosa puoi adattare e cosa no
  • chi è responsabile per l’adattamento e documentazione
  • esempi di diversi ambienti di progetto
  • adattamento ed integrazione di PRINCE2 in un’organizzazione

Il capitolo contiene anche suggerimenti specifici per assicurarsi che l’adattamento del metodo aggiunga effettivamente valore. Il capitolo illustra anche 5 situazioni comuni nelle quali adattare PRINCE2:

  1. PRINCE2 in progetti semplici
  2. PRINCE2 in progetti che utilizzano un approccio Agile
  3. PRINCE2 in progetti che coinvolgono una relazione tra un cliente commerciale e un fornitore
  4. PRINCE2 in progetti che coinvolgono più organizzazioni
  5. PRINCE2 in progetti all’interno di programmi

Per scaricare e leggere il capitolo completo segui questo link!

Continua a leggere
Data : 17/07/2017

AGILE Project Management è un approccio innovativo al project management, che supporta tutti coloro che lavorano per raggiungere obiettivi di business.
Non più confinati nell’ambito dello sviluppo software, gli approcci Agile stanno diventando sempre più popolari in varie organizzazioni che necessitano di essere sempre più flessibili con cambiamenti sempre più pressanti.

In questo webinar il formatore Fabio Savarino ha illustrato i principi di Agile PM e ciò che è necessario per gestire progetti in modo Agile.

I CONTENUTI DEL WEBINAR:

  • Background: DSDM e AgilePM
  • DSDM basics
  • Un nuovo modo di offire valore
  • AgilePM: strumento aziendale
  • Opzioni formative e di certificazione
  • Domande e risposte

Le domande alle quali abbiamo dato risposta:

  1. Quali sono le differenze tra PRINCE2 Agile e AgilePM?
  2. Quale soluzione consigliereste in una situazione di metodologie ibride?
  3. Chi sceglie la metodologia di progetto: il cliente o il fornitore?
  4. Quali rapporti ci sono tra AgilePM e PMP?

IL NOSTRO ESPERTO: Fabio Savarino ha un’esperienza pluriennale nel mondo del Management in molteplici settori aziendali: dalla Pubblica Amministrazione alla piccola/media impresa, compresi numerosi istituti bancari, multinazionali e compagnie assicurative. È trainer e consulente multilingue per QRP pertanto riesce ad integrare la visione di metodi molto diversi nell’offerta al cliente (ITIL, PRINCE2, Agile DSDM, ecc).

Per guardare il video, segui questo link!

ALTRI ARTICOLI SU AGILE: nella nostra sezione Download puoi trovare:

Continua a leggere
Data : 04/07/2017

Non hai tempo per seguire un corso in aula? Vuoi approfittare dell’estate per prepararti per il tuo esame PRINCE2 o vuoi partire con lo studio da settembre?

In entrambi i casi QRP ha la promozione giusta per te: da oggi puoi acquistare il pacchetto a distanza Foundation, Practitioner o Combi approfittando dello sconto del 20%! I nostri pacchetti a distanza includono materiale ed esame e hanno durata di un anno!

Il nostro sistema E-learning ti guiderà nello studio di quegli argomenti che hanno bisogno di maggiore attenzione, offrendoti un piano di studio che si adatta alla tua agenda e alle tue esigenze. E potrai sostenere l’esame quando vuoi, direttamente dal tuo pc!

Per ottenere lo sconto, scegli il tuo pacchetto (Foundation, Practitioner o Combi), aggiungilo al carrello e inserisci il codice promozionale SP17DL all’interno del carrello… lo sconto verrà automaticamente calcolato. Non perdere quest’occasione!

Il codice promozionale è valido fino al 4 Agosto 2017 

TIPOLOGIA DEL PACCHETTOPrezzoScontatoAcquista
PACCHETTO FOUNDATION545 € 436Acquista
PACCHETTO PRACTITIONER645€ 516Acquista
PACCHETTO FOUNDATION & PRACTITIONER975 € 780Acquista

 

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivi a italy@qrpinternational.com

Continua a leggere

Prossimi Eventi

Scopri tutti gli eventi

Abbiamo aiutato migliaia di professionisti a migliorare le loro competenze. Possiamo aiutare anche te.

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai due volte al mese offerte speciali, articoli gratuiti, white paper, inviti a webinar ed eventi. No spam, solo consigli da professionisti del nostro team.

Nome*

Cognome*

Email*