ITIL 4: come unire strategia ed esecuzione

Data : 01/07/2021| Categoria: IT Governance & Service Management| Tags:

Il modulo ITIL 4 Direct, Plan and Improve (DPI) è successivo al livello Foundation e appartiene a due stream: ITIL Strategic Leader e ITIL Managing Professionals. In questo articolo approfondiremo obiettivi, a chi si rivolge e aspetti principali del modulo.

Obiettivi del modulo ITIL Direct, Plan and Improve

Il modulo ITIL DPI è di supporto ai professionisti che operano nell’ambito della direzione e pianificazione di azioni basate su una strategia definita secondo il principio di continual improvement. Il modulo fornisce un chiaro allineamento tra strategia e operazioni dando gli strumenti per massimizzare i risultati e insegna un metodo pratico per pianificare ed attuare un miglioramento continuo con la necessaria agilità.

Non si tratta quindi di competenze richieste solamente ai livelli più alti di un’organizzazione: ad ogni professionista di qualsiasi livello è richiesto di essere in grado di pianificare, dirigere e migliorare.

Chi dovrebbe ottenere la certificazione ITIL 4 Strategist – Direct, Plan and Improve?

Il modulo ITIL 4 DPI, grazie alle sue nozioni spendibili universalmente, offre valore non solo ai professionisti del Service Management. Il corso è infatti utile sia per coloro che già ricoprono posizioni di leadership che per i professionisti che aspirano a migliorare il proprio ruolo aiutandoli nel loro percorso verso un approccio più olistico e ad individuare maggiori opportunità all’interno dell’organizzazione.

Il modulo ITIL 4 DPI aiuta i professionisti a comprendere e prendere consapevolezza delle proprie aree di controllo e della portata della loro influenza, spingendoli verso attività di collaborazione con i colleghi.

In particolare, ITIL 4 Direct, Plan and Improve si rivolge a:

  • Professionisti che vogliono continuare il loro percorso nel service management
  • ITSM manager e aspiranti ITSM manager
  • Manager di tutti i livelli coinvolti nella definizione della strategia aziendale o nel miglioramento della produttività del team
  • Certificati ITIL che vogliono sviluppare le loro conoscenze.

Per tutte le informazioni e i consigli per superare l’esame, leggi il nostro articolo di approfondimento.

Strategia, outcome e valore

Per poter comprendere ed applicare al meglio i principi del modulo DPI è necessario aver assimilato le nozioni e le competenze di base di ITIL 4. Proprio il principio guida di ITIL 4 Focus on value aiuta i professionisti a determinare quali siano i fattori più importanti per l’organizzazione, sia internamente che esternamente, e di conseguenza aiuta a co-creare valore sia per i clienti che per gli stakeholder.

In questo modo si rende possibile progettare strategie volte ad affrontare gli outcome prioritari. Una volta che le strategie sono state implementate e vengono supportate da meccanismi di governance solidi e strutturati, i piani risultano quindi allineati con gli outcome.

Per approfondire: I 7 principi guida ITIL

Dalla teoria alla pratica

Il modulo ITIL 4 DPI non vuole solamente dare informazioni teoriche ai professionisti ma vuole aiutarli a comprendere come applicare il metodo.

Per questo ITIL 4 Strategist – Direct, Plan and Improve include anche una guida su come svolgere attività fondamentali come la definizione di policy, l’introduzione di controlli, la selezione di metodi di valutazione, la costruzione di business case e una guida al continual improvement.

Demolire i silos

Per natura gli esseri umani vogliono sapere dove sono, cosa devono aspettarsi e dove risiedono i limiti. E mentre possono pensare che sia molto più facile lavorare all’interno del silos, in realtà le pratiche di business richiedono di attraversare i confini e i limiti. Per questo il modulo ITIL DPI include anche tecniche che aiutano i professionisti a non avere una visione miope della situazione.

ITIL 4 parla infatti di value chain e value stream, che invece di concentrarsi su metodi di lavoro in silos tendono a varcare i confini. Il modulo DPI vede la catena di valore come un intero sistema con diversi pezzi che scorrono e lavorano insieme, permettendo ai professionisti di capire dove si adattano e qual è il loro contributo al sistema.

Una Service Value Chain completa

L’idea di focalizzarsi sugli outcomes rende naturale per un’organizzazione incorporare elementi anche da altri framework o metodologie in relazione con ITIL. Questo permetterà di intrecciare vari metodi in un modello operativo in grado di massimizzare la co-creazione di valore.

Il modulo DPI sottolinea che i professionisti non esistono in quanto isolati ma come parte di una community e che adottare un metodo in modo esclusivo e senza possibilità di tailoring può avere dei risvolti negativi.

Vuoi approfondire questi concetti ed imparare ad unire strategia ed esecuzione? QRP International organizza corsi ITIL 4 Foundation e ITIL 4 Direct, Plan and Improve (DPI). Visita il sito o scrivici per tutte le informazioni!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.