Come l’efficacia del Change Management organizzativo può influire sui dipendenti

Data : 31/05/2022| Categoria: Change Management|

Recentemente molte aziende di grandi dimensioni hanno provato ad affrontare dei cambiamenti importanti senza però riuscire a raggiungere l’obiettivo perché non erano in grado di adattarsi: le organizzazioni non cambiano ma sono le persone a cambiare. A determinare il successo o il fallimenti di un’azienda è l’impatto cumulativo dei cambiamenti individuali.

Il Change Management organizzativo può avere un grande impatto sui dipendenti ed è quindi estremamente importante che le aziende gestiscano il cambiamento organizzativo in modo efficiente. Gestire il cambiamento organizzativo con successo, può migliorare il morale tra i lavoratori, influenzare positivamente il lavoro di squadra in modo e dare soddisfazione ai dipendenti..

Identificare diverse tipologie di Organizational Change Management

In questo articolo identificheremo 4 tipologie di change management organizzativo:

  1. Cambiamento strategico: spostare le priorità di business, generalmente identificate in mission, vision e valori.
  2. Cambiamento strutturale: cambiare la gerarchia aziendale, come ad esempio la struttura manageriale, le acquisizioni o le fusioni.
  3. Cambiamento di processo: concentrarsi sui sistemi, sui processi o sulle competenze e sulla formazione dei dipendenti all’interno della propria organizzazione.
  4. Cambiamento orientato al personale: contribuisce a portare miglioramenti nelle prestazioni, nella collaborazione e persino nel morale dei vostri dipendenti.

La gestione stessa del piano dipende anche da altri due fattori fondamentali:

  • Il cambiamento fa parte di un piano a lungo termine e programmato o è un cambiamento inaspettato?
  • Quale livello di influenza avrà il cambiamento su organizzazione, dipendenti, modello di lavoro, …?

Consigli per programmare un cambiamento organizzativo

Al fine di programmare un cambiamento organizzativo, questi sono alcuni consigli da considerare:

  • Applicare le conoscenze esistenti e le lesson learned: applicare ciò che si ha imparato da esperienze precedenti fin dai primi step della pianificazione del cambiamento è molto più efficace che iniziare ad applicare le lesson learned durante o addirittura alla fine di un processo di cambiamento.
  • Assicurarsi che la cultura aziendale rifletta la realtà: il divario tra realtà e finzione è un fattore importante anche quando si tratta di realizzare piani di cambiamento di successo.
  • Pianificazione dinamica VS pianificazione statica: un piano è diverso dalla pianificazione. Una cultura organizzativa con una mentalità volta alla pianificazione aumenta le possibilità di attuare un cambiamento organizzativo efficace.
  • Prendere il tempo per riflettere: è più efficace ritagliare del tempo dedicato alla riflessione che fare le attività in modo veloce e poco efficace.

Change Management semplice: perché è importante?

Quando si parla di Change Management efficace, è importante assicurarsi che sia davvero semplice come fare ABC, ma cosa significa?

Per tutta l’organizzazione dovrebbero essere previsti degli standard di comunicazione chiari:

A = Alignment
B = Balance
C = Communication

Alignment

È tutto pronto per il cambiamento previsto?

Quando i dipendenti sono allineati su ciò che ci si aspetta da loro durante e dopo il cambiamento, sarà molto più facile per loro adottare nuove procedure e processi.

Balance

I diversi step del processo di cambiamento sono sincronizzati come la musica e le lyrics di una canzone armonica?

Introdurre il cambiamento in modo graduale può aiutare i dipendenti a mantenere una visione d’insieme e quindi a sentirsi equilibrati quando si aggiungono nuove attività.

Communication

Tutti all’interno dell’organizzazione sono consapevoli della comunicazione che si sta svolgendo?

Una comunicazione corretta è fondamentale, ma è ancora più importante assicurare che i dipendenti abbiano ricevuto le indicazioni da chi guida il cambiamento, in modo tale da poter essere tutti indirizzati verso la stessa direzione.

Qual è l’impatto del Change Management sui dipendenti?

È fondamentale capire l’impatto della gestione del cambiamento sui dipendenti. Solo quando una persona alla volta inizierà a fare il proprio lavoro in modo diverso, il cambiamento inizierà ad essere realmente messo in atto. Se i singoli individui non apportano cambiamenti al loro lavoro quotidiano, lo sforzo di trasformazione organizzativa non sarà mai davvero di successo.

Quando il Change Management viene applicato con efficacia può portare benefici ai dipendenti in diversi modi:

  • Riduzione dei livelli di stress.
  • Limitazione delle incertezze e sostegno nel formare idee chiare su quali saranno i percorsi futuri.
  • Riduzione della resistenza al cambiamento.

Pertanto è importante per le aziende evitare che i dipendenti si sentano stressati dal cambiamento nonostante questo obiettivo sia una grande sfida per le aziende: ogni volta che si verifica un cambiamento inspiegabile, o ogni volta che le nostre abitudini vengono interrotte, la nostra natura umana associa questo con la sensazione di perdere qualcosa.

Come i dipendenti possono accogliere il cambiamento?

I dipendenti possono essere più predisposti e aperti alle iniziative di cambiamento quando queste iniziative portano opportunità di crescita e sviluppo personali. Quando il cambiamento introduce nuove sfide che possono rendere il lavoro più eccitante o dare l’opportunità di partecipare a definire il futuro dell’azienda, i dipendenti saranno più propensi a ridurre la propria resistenza al cambiamento.

Ci sono 3 fattori che rendono più semplice per i dipendenti e contemporaneamente ridurre la loro resistenza al cambiamento:

  1. Crescita personale e sviluppo
  2. Nuove sfide al lavoro quotidiano
  3. Opportunità di partecipare alla definizione del futuro dell’azienda

Vuoi imparare a gestire il cambiamento? QRP International Italia eroga corsi di Change Management e Agile Change Agent. Per qualsiasi domanda o informazione aggiuntiva, non esitare a visitare il nostro sito o scriverci!

Condividi l'articolo, scegli la piattaforma!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.