Il Project Management al di fuori del mondo IT

Data : 16/03/2021| Categoria: Project Management|

Le skill principali richieste ad un project manager spesso gravitano intorno agli ambiti di organizzazione, comunicazione e consegna di un prodotto o servizi, ma queste competenze sono ovviamente ricercate in moltissimi ruoli e in moltissime industrie e settori.
Abbiamo già parlato del ruolo del Project Manager nello specifico e in questo articolo approfondiremo alcuni ambiti in cui la figura del Project Manager si sta rivelando sempre più fondamentale portando ad un aumento nella ricerca di professionisti.

Industria manifatturiera

Un prodotto non è un progetto, nell’industria manifatturiera il progetto è il processo di creazione di un prodotto, che inizia con l’ideazione del prodotto stesso e termina con la sua vendita. Le sfide a cui l’industria manifatturiera è costantemente sottoposta sono principalmente due:

  1. Produrre di più in minor tempo rispettando budget e standard di qualità;
  2. Far confluire in un unico prodotto processi tra loro diversi ma interdipendenti.

Entrambe queste sfide possono essere vinte applicando i principi del Project Management, ambito in cui un professionista può sicuramente aiutare un’organizzazione in diversi modi.

Il Project Manager può riorganizzare i lavori al fine di dare maggiore flessibilità ai processi per evitare passaggi inutili e attività non necessarie che non aggiungono valore. Semplificare i processi e raggiungere livelli più alti di flessibilità consente anche di far fronte ai problemi in modo più facile, veloce ed efficiente.

Il ruolo del Project Manager non è solo quello di pianificare ma è anche quello di monitorare e controllare i progressi del progetto. Con l’apporto di un Project Manager si riesce ad avere un visione d’insieme del processo produttivo riducendo i ritardi così da guadagnare più tempo per correggere eventuali errori.

La gestione del rischio è un altro degli elementi fondamentali apportati dalla figura di un Project Manager all’interno di un’organizzazione: anche un progetto ben strutturato può incontrare degli imprevisti e una figura in grado di gestirli e arginarli è fondamentale.

Uno degli obiettivi del lavoro di un Project Manager è sicuramente il miglioramento continuo. Questo riguarda qualsiasi ambito di influenza di un Project Manager che vada dai processi di produzione all’utilizzo di prodotti e strumenti. Riuscire ad unire capacità tecniche e metodi di project management a metodi di produzione consolidati permette di aumentare l’efficienza e l’efficacia di processi e dei prodotti realizzati.

Edilizia e ingegneria civile

Anche nei periodi di recessione economica la costruzione e il rinnovamento di edifici sono attività che non si fermano e che richiedono sempre più la presenza di professionisti qualificati per guidare e gestire i cambiamenti, qualunque sia la tipologia di infrastruttura. L’innovazione su larga scala che viene attuata per progetti di costruzione richiede la presenza di molti professionisti diversi tra cui anche la figura del Project Manager e di alcune competenze peculiari a questo ruolo.

Nell’ambito edilizio il lavoro di un Project Manager è mission-based ovvero l’organizzazione e la gestione del progetto termina quando l’edificio è ultimato. Questo comporta che, rispetto ad una situazione in qualsiasi altro ambito, la prospettiva debba essere fin da subito più ampia:

  • ci sono più vincoli specifici nella progettazione e costruzione di edifici rispetto alla progettazione e realizzazione di altre tipologie di prodotti o servizi;
  • è necessario interagire con professionisti di molte discipline diverse: architettura, ingegneria, opere pubbliche e pianificazione urbana.

Tra i task principali di un Construction Project Manager ci sono:

  • Stimare e negoziare i costi di produzione;
  • Fare budget;
  • Creare orari e tabelle di lavoro;
  • Determinare metodi e strategia più efficienti per la realizzazione del progetto;
  • Comunicare con clienti e stakeholders;
  • Guidare e confrontarsi con lavoratori, team di lavoro e con tutti i professionisti del settore edile su dettagli tecnici e contrattuali;
  • Lavorare con specialisti in edilizia, costruzioni e normative.

Settore finanziario

Negli ultimi anni il project management è riuscito a diventare parte integrante dei processi di imprese finanziarie, portando dei miglioramenti al fine di raggiungere diversi obiettivi:

  • Rendimenti più alti e metodologie di lavoro più efficienti;
  • Seguire il cambiamento trasformativo al fine di allinearsi con i piani strategici;
  • Soddisfare le aspettative dei clienti.
  • Quella finanziaria è un’industria altamente regolata e strutturata, il compito dei Project Manager è innanzitutto quello di capire come generare il cambiamento e nello specifico devono occuparsi di:

Garantire efficienza: fattore estremamente importante in questo ambito dove il project management può essere sfruttato al fine di ottimizzare i processi di routine per renderli più efficienti, ad esempio snellendo i compiti ripetitivi, banali e complessi cercando di ricavarne valore. A questo corrisponde anche l’obiettivo di identificare opportunità per abbassare i costi.

Programmazione e analisi: se in ogni settore una gestione non ottimale di un progetto porta a perdite nel flusso di cassa, nell’ambito finanziario questo fattore è sicuramente ancora più preponderante. Per questo motivo la figura di un Project Manager può influenzare positivamente la riuscita di un progetto alzandone le probabilità di successo.

Budget management: ovviamente un Project Manager non deve lavorare sulle operazionie Business As Usual dell’organizzazione, ma deve migliorare la gestione dei costi legati ad ogni singolo progetto. I Project Manager hanno infatti le competenze per gestire in modo efficace le problematiche che potrebbero influenzare il budget, permettendo così di completare i progetti rispettando gli obiettivi stimati.

Leadership: un’organizzazione che lavora in ambito finanziario si interfaccia con molti clienti diversi che devono essere seguiti da esperti finanziari che abbiano expertise e know-how per comprenderne le richieste e le necessità. Il Project Manager in questo caso deve essere una figura in grado di coordinare e organizzare sia i team che i singoli membri in modo dinamico e funzionale.

Settore Sanitario

Abbiamo già approfondito la figura del Project Manager in ambito sanitario nell’intervista a Maddy Silverans, ma ci sono ovviamente molti aspetti che si potrebbero ancora approfondire. La popolazione mondiale sta progressivamente invecchiando mentre si stanno verificando continui e sempre più significativi sviluppi tecnologici che coinvolgono anche l’ambito dell’assistenza sanitaria.

Un’organizzazione in questo settore ha certamente bisogno di una forte regolamentazione prima di tutto per la necessità di proteggere dati e informazioni e in secondo luogo per garantire una collaborazione efficace tra i dipartimenti anche completamente diversi tra loro: le informazioni devono poter essere condivise tra tutti i reparti necessari all’assistenza del paziente garantendo sempre alti livelli di privacy e protezione delle informazioni personali.

Il 2020 è stato un anno difficile a livello di gestione e organizzazione per qualsiasi settore, ma sicuramente quello sanitario è stato messo alla prova più di tutti gli altri. Questo ha dimostrato come la presenza di Project Manager possa essere estesa a più ambiti all’interno di un ospedale. In una realtà pubblica come quella della maggior parte della sanità in Italia, regolata da un sistema di concorsi, inserire nuove figure professionali non è facile ma sicuramente la presenza di un Project Manager potrebbe migliorare l’attuale sistema di gestione attuato direttamente dalle risorse.

Un approccio Agile riuscirebbe a migliorare la gestione dei rischi e degli imprevisti: una struttura più snella ed efficiente è anche più preparata a rispondere ai problemi e ai cambiamenti in modo veloce ed efficace.

Ambito legale

Nel settore legale spesso i Project Manager vengono coinvolti principalmente nelle attività di budgeting, ma sicuramente il loro apporto potrebbe essere fondamentale anche nella gestione di scadenze e organizzazione del ritmo di lavoro dove potrebbero infatti garantire che i lavori procedano al giusto ritmo e nella giusta direzione.

La gestione dei clienti è fondamentale in questo settore e le skill di comunicazione e organizzazione di un professionista in project management si rivelano sicuramente fondamentali nella gestione di scadenze, appuntamenti e comunicazioni formali.

Uno studio che si affida ad un Project Manager riesce a rispettare le scadenze e avere un’ottima comunicazione con i propri clienti, questo ne aumenterà brand reputation e soddisfazione dei clienti. Inoltre, anche l’ambiente lavorativo stesso ne trarrà giovamento con una organizzazione più lineare e ritmi di lavoro definiti.

Se vuoi diventare Project Manager o lo sei già ma vorresti conseguire una certificazione, in questo articolo abbiamo chiarito alcune differenze fondamentali tra le metodologie PRINCE2 e PMP!

Nel blog abbiamo una sezione dedicata alle testimonianze di professionisti in ogni ambito, puoi approfondire leggendo le esperienze di altri professionisti in project management e non solo: Consigli ed interviste.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.