Ruoli e responsabilità in Scrum

Data : 23/08/2021| Categoria: Glossario Best Practices| Tags:

Scrum è un framework Agile molto diffuso che aiuta i team a lavorare in modo efficiente tramite ruoli predefiniti che forniscono una struttura ma riescono a lasciare comunque spazio alla flessibilità. Scrum fornisce una struttura per meeting, responsabilità e artefatti. L’obiettivo del framework è quello di creare una struttura che sia da supporto alle competenze e alle esigenze di progetto. Scrum è abbastanza flessibile e può essere adattato ad ogni situazione e organizzazione.

Il team Scrum

I ruoli Scrum descrivono le responsabilità minime del team Scrum. La dimensione del team e le competenze specifiche dipendono dal progetto e dalla fase del progetto e possono cambiare nel tempo. I ruolo Scrum predefiniti sono i seguenti:

  • Scrum Product Owner
  • Scrum Master
  • Scrum Developer

Questi tre ruoli si completano l’uno con l’altro. Un progetto può essere di successo solo se tutti e tre i ruoli vi sono coinvolti e hanno la possibilità di lavorare a stretto contatto. Tutti i ruoli sono unici e il successo è possibile solo se gli si dà la possibilità di lavorare insieme e in sinergia.

Scrum Product Owner

Lo/la Scrum Product Owner è il professionista responsabile della massimizzazione del valore del prodotto risultante dal lavoro del Development Team. In pratica si occupa di massimizzare il business value per il progetto. Lo/la Scrum Product Owner è responsabile dell’attuazione delle esigenze del cliente e della giustificazione di business lungo tutto il progetto. Si può pensare a questo ruolo come alla personificazione del volere del cliente.

Il/la Product Owner deve mantenere sempre un punto di vista duale, deve comprendere e supportare i bisogni e gli interessi degli stakeholder e deve anche individuare le necessità di lavoro dello Scrum Team. Tra le altre cose, questa figura professionale è responsabile di:

  • Gestire lo Scrum backlog
  • Gestire gli Stakeholder
  • Gestire i rilasci

In breve, lo/la Scrum Product Owner è il fulcro del valore di business.

Scrum Master

Lo/la Scrum Master è il professionista che guida il team nell’adozione del Framework Scrum. La responsabilità principale di un/una Scrum Master è quella di guidare il Team Scrum verso la corretta comprensione e attuazione della teoria, delle pratiche e delle regole Scrum.

Lo/la Scrum Master è il professionista responsabile di assicurare che la filosofia Agile sia compresa e attuata all’interno di tutta l’organizzazione (per questo motivo è preferibile che lo Scrum Master appartenga all’organizzazione e che non sia un professionista freelance).

La responsabilità principale di un/una Scrum Master è quella di essere un facilitatore di processi per i Product Owner e per tutto lo Scrum Team, ed è inoltre responsabile di:

  • Promuovere i valori aziendali
  • Assicurare trasparenza
  • Consentire l’auto-organizzazione
  • Pianificazione degli sprint

In pratica, lo/la Scrum Master può essere visto come il “protettore” di tutto quello che è Scrum.

Scrum Developer

Lo/la Scrum Developer è il professionista responsabile, insieme a tutto il team di sviluppo, della creazione dei deliverable di progetto. Il team di Sviluppo è formato da professionisti incaricati di fornire un incremento potenzialmente rilasciabile come prodotto “Done” alla fine di ogni Sprint.

Ogni Scrum Developer è responsabile della consegna di un elemento funzionale (o chunk) del prodotto al termine di ogni sprint. Lo/la Scrum Developer è anche responsabile di:

  • Consegnare il lavoro
  • Valutare le user story nello sprint di backlog
  • Comprendere le richieste di business
  • Assicurare trasparenza
  • Essere organizzato

In breve, un team di Scrum Developer è un collettivo autonomo.

Stakeholder

Gli Stakeholder non fanno direttamente parte del Team Scrum, ma hanno una forte influenza sul corso degli eventi. Uno stakeholder deve mantenere una relazione sana e profittevole con lo/la Scrum Product Owner così da poter condividere i dettagli del progetto. Lo stakeholder fornisce input regolari al Product Owner e, per assicurare il corretto sviluppo del progetto, prioritizza il lavoro in modo efficace, sempre in accordo con il Product Owner.

In Scrum uno stakeholder ha le seguenti responsabilità:

  • Fornire input regolari allo Scrum Product Owner
  • Condividere esigenze e dubbi con lo/la Scrum Product Owner
  • Condividere tutti i dettagli possibili con lo/la Scrum Product Owner

Ricopri uno di questi ruoli e vorresti ottenere una certificazione oppure vorresti diventare professionista Scrum ma non sei ancora certificato/a? QRP International organizza corsi di certificazione Scrum:

Per tutte le informazioni scrivici o visita il sito.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.