Digital Organisation e Digital product lifecycle in ITIL High Velocity IT

Data : 10/06/2021| Categoria: IT Governance & Service Management| Tags:

Il passaggio da ITIL v3 a ITIL 4 ha comportato dei cambiamenti anche nel focus di ITIL stesso: se la vecchia versione si rivolgeva principalmente a organizzazioni o dipartimenti IT, con ITIL 4 l’attenzione è rivolta a tutta l’organizzazione con particolare attenzione al digital service management.

In pratica, se prima l’IT era il traino del business as usual, adesso l’IT attraverso l’innovazione e traina verso nuovi business e contesti in un’ottica più ampia di digital organisation.

Digital organisation – Definizione

Una organizzazione digitale è un’organizzazione che, grazie all’avvento della tecnologia digitale, può fare il proprio business in un modo innovativo e su più larga scala.

Per una digital organisation la tecnologia digitale è vitale: non si tratta di una mera questione di dematerializzazione, come potrebbe essere il passare da fattura cartacea ad elettronica, ma è una questione relativa ai modelli di business in quanto la digitalizzazione permette all’organizzazione di fare prodotti o servizi che prima non potevano essere realizzati.

La tecnologia digitale traina l’evoluzione piuttosto che il business stesso. Le organizzazioni digitali devono applicare la tecnologia digitale, lo devono fare in tempi brevi e hanno bisogno di accelerare in ottica di time to market ed essere pronte a repentini cambiamenti.

ITIL vuole supportare le digital organisation nell’applicazione delle digital technology nel poter rispondere alla necessità di business secondo variabili fondamentali come time to market, time to change e velocità.

Tutte le organizzazioni hanno bisogno dell’HVIT?

Il concetto di velocità può cambiare in base alle organizzazioni: alcune organizzazioni sono più digitali di altre ed alcune devono andare a velocità maggiore di altre, ma questo non significa che tutta l’organizzazione debba andare ad alta velocità.

Per esempio, una soluzione potrebbe essere quella di applicare High Velocity IT a sistemi orientati al cliente e di front office, ma mantenere un approccio tradizionale lato back office.

Quindi, non solo non tutte le organizzazioni devono applicare necessariamente l’HVIT, ma neanche tutti i dipartimenti di un’organizzazione devono andare alla stessa velocità.

Come un’organizzazione può affrontare una digital transformation?

Digital transformation e IT transformation sono due concetti molto diversi. I servizi di business, infatti, devono essere divisi dagli aspetti puramente informatici: un’organizzazione può attraversare una digital transformation nel fare operazioni in maniera totalmente diversa o fare cose diverse da prima.
Spesso, nelle organizzazioni in cui reparto business ed IT sono molto separati e hanno poche interazioni, la trasformazione viene applicata solamente al reparto IT. In questo caso si parla di IT transformation e non di digital transformation perchè, quando si tratta di aggiornare solamente i servizi interni IT, la trasformazione avrà poco impatto sull’interazione dei clienti:

Digital Organisation e Digital product lifecycle

Nelle organizzazioni digitali, invece, l’IT si fa traino delle business unit per perseguire nuovi mercati o sviluppare nuovi prodotti o servizi. Rispetto ai prodotti tradizionali, queste organizzazioni iniziano quindi a proporre prodotti e servizi digitali.

Digital Product Lifecycle

Si parla di prodotto digitale quando tra le risorse che formano il prodotto e i servizi di interazione ad esso associati, la tecnologia digitale ha un ruolo preminente.

I servizi digitali sono basati su uno o più prodotti digitali che possono cambiare in maniera sostanziale l’esperienza di un utente, come ad esempio online banking, prenotazione digitale di biglietti aerei, servizi di streaming, ecc… .

In questo contesto, cambia anche la logica in termini di ciclo di vita di un prodotto digitale, sia dalla prospettiva del cliente (service consumer) che dalla prospettiva del service provider.

Dalla prospettiva del service consumer, il ciclo di vita inizia quando il cliente cerca la soluzione ad una possibile esigenza. Per il cliente l’esigenza fa maturare l’idea di un possibile prodotto.

Dalla prospettiva del service provider, invece, il ciclo di vita inizia con le attività di indagine di mercato per trovare opportunità di investimento per nuovi clienti e potenziali clienti per prodotti già esistenti.

Quando dalla prospettiva di un cliente un determinato prodotto o servizio non sarà più soddisfacente, questo non implica che lo stesso prodotto o servizio non possa essere ancora interessante per altri clienti: dalla prospettiva di un service provider il ciclo di vita di un prodotto o servizio può quindi andare oltre alla prospettiva del singolo cliente.

Se vuoi avere una visione completa sul modulo ITIL 4 Specialist High Velocity IT puoi guardare il nostro webinar con l’esperto Claudio Restaino. Segui il link per vedere la registrazione gratuita! Per approfondire leggi anche il nostro articolo In cosa ITIL High Velocity IT può supportare una digital organisation.

Il modulo ITIL 4 Specialist High Velocity IT si focalizza sulle organizzazioni che lavorano in contesti dinamici ed agili e dimostra come il modello operativo, i principi e le pratiche operative di ITIL possano essere utilizzati nel digitale, dall’ottimizzazione alla trasformazione radicale. Per tutte le informazioni consulta i corsi a calendario o scrivici!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.