Trasferire il meglio della Lean Manufacturing nel Project Management – Intervista a Jeff Ball

Data : 26/07/2021| Categoria: Consigli ed interviste|

Abbiamo intervistato Jeff Ball, professionista con più di 25 anni di esperienza in project e program management, riguardo al mondo del Project Management e della Lean Manufacturing.

Qual è il tuo ruolo e a cosa stai lavorando attualmente?

È un periodo di grandi cambiamenti. L’anno scorso ho fatto molta formazione in ambito Project Management facendo da trainer per un grande cliente internazionale di QRP International. E sempre l’anno scorso sono diventato ufficialmente scrittore! Ho usato il periodo del lockdown per finire un libro a cui ho lavorato per 10 anni. Quest’anno sto promuovendo il libro e sto anche tenendo diversi corsi per QRP International.

Come hai costruito la tua carriera nel Project Management?

Ho iniziato nel Regno Unito come programmer e business analyst. Quando mi sono trasferito in Francia sono diventato un project manager IT. I progetti diventavano sempre più grandi ed importanti, ho anche guidato due grandi progetti in Argentina e negli Stati Uniti. E così ho incominciato ad innovare: a metà degli anni ‘90 ho introdotto le tecniche Agile in un progetto globale. La mossa successiva per la mia carriera è stata quella di diventare programme manager dell’iniziativa internazionale Y2K per NEC Computers.

Poi ho cambiato binario. Dopo Y2K, ho creato un PMO IT per NEC Computers e sono stato responsabile di uffici di programmazione (PMO) per due importanti programmi di trasformazione aziendale.

Qual è la più grande problematica o sfida al giorno d’oggi nel Project Management che hai riscontrato nel corso della tua carriera?

La sfida più grande è quella di riuscire a convincere un team di project manager ad utilizzare un metodo di project management comune. Se tutti utilizzano lo stesso metodo si traggono grandi benefici, ma è difficile riuscire ad ottenere questo risultato: il metodo deve essere semplice ma efficace e deve essere unito ad un forte coinvolgimento.

Che consiglio daresti alla comunità PPM?

Qualunque sia il tuo ruolo nel PPM, costruisci una vera e propria Community of Practice per condividere e sviluppare le good practice, ovvero, pratiche che sono davvero efficaci nella tua organizzazione. Soluzioni collaudate, non soluzioni da manuale.

Puoi raccontarci qualcosa del tuo libro Lean3 Project Management?

Mentre lavoravo a NEC Computers, un senior manager ha introdotto il Lean Manufacturing nell’organizzazione. È stato sensazionale: un cambiamento gigantesco e positivo. Fin da allora, ho cercato di capire come trasferire il meglio della Lean Manufacturing nel Project Management. Alcuni concetti non sono trasferibili: il lavoro di fabbrica si basa su processi ripetitivi, mentre ogni progetto è una tantum. In pratica stavo cercando l’oro. È stato difficile da trovare, ma, sì, c’erano pepite in attesa di essere trovate…

Ho iniziato a scrivere un libro dieci anni fa, e le risposte sono arrivate lentamente, anno dopo anno. Per il 2019 avevo una bozza di lavoro – e alcuni clienti che stavano pensando a mio stesso modo, per poter testare le idee. Nel 2020, durante il lockdown causato dal Covid, ho avuto il tempo di mettere tutto insieme e pubblicare il libro.

Sono veramente soddisfatto del lavoro finale. Il sottotitolo del libro è Lean Project Management for repeated project success. Il mio punto di vista è quello del Project Factory, dove il project management è industrializzato e il successo è ripetibile. Il mio libro è il punto di partenza di questa vision.

Un parere finale?

Ho iniziato a lavorare con QRP International nel 2006, quando era una start-up con 3 persone. Oggi, 15 anni dopo, QRP è cresciuta considerevolmente. Io sono ancora un trainer QRP. Nel corso di questi 15 anni, ho tenuto moltissimi corsi in 13 nazioni diverse e ho lavorato con clienti fantastici. È stato un viaggio davvero interessante.

Acquista l’E-book Lean3 Project Management questo link.

Lean Project Management Jeff Ball

Jeff Ball

Jeff ha più di 25 anni di esperienza in project e program management. Ha guidato progetti IT end-to-end in ambienti multiculturali. In quanto Programme Manager e PMO, Jeff ha organizzato l’implementazione di P3O alla NEC Computer e alla Fortis Bank; ha gestito i programme office dei più grandi programmi di trasformazione di NEC Computers e BNP Investment Partners. È un trainer poliglotta per AgilePM, PRINCE2, MSP, P3O e MoP, può tenere corsi sia in francese che in inglese.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.