Framework Scrum: 5 Ragioni per le quali i Product Owner dovrebbero seguire i Daily Scrum

Data : 04/11/2014| Categoria: Agile| Tags:

Parte del Framerwork Scrum prevede che il team segua e conduca dei Daily Scrum (non li chiamerei “meeting”) della durata di 15 minuti, o meno, sempre allo stesso orario e nello stesso luogo, senza eccezioni. Questo per l’intera durata dello Sprint. L’obiettivo primario del Daily Scrum è definire il contesto del prodotto che il product team sta gestendo ed identificare tutte le problematiche che richiedono soluzioni.

Lo Scrum Master ed il Product Owner a turno prendono nota e lavorano assieme per rimuovere queste problematiche.

La regola cardine del Daily Scrum è che tutti i membri del team devono partecipare, inclusi  lo Scrum Master ed il Product Owner; questo sempre secondo le definizioni di Scrum.

Ci sono 5 ragioni fondamentali per le quali la presenza e la partecipazione del Product Owner è vitale durante i Daily Scrum:

  • Valutazione costante del valore per il business

Senza la partecipazione e le conoscenze del business da parte del product owner, l’attenzione del team di sviluppo potrebbe rivolgersi verso aspetti più tecnici. Senza questa componente la concentrazione del team potrebbe fermarsi solo sulle problematiche tecniche, mentre altre questioni più rilevanti potrebbero non essere considerate.  In questo caso diventa troppo tardi realizzare il valore per il business prefissato ed è troppo tardi nello “Sprint” voltarsi indietro e recuperare il valore per il business—che è la chiave dei Principi di Agile. Per questo, una valutazione giornaliera del valore per il business generata da blocchi giornalieri è fondamentale e conduce il team ed i risultati prodotti nella giusta direzione.

  • Risoluzione dei conflitti

Una volta definiti gli skills di ciascun membro del team, il Daily Scrum favorisce l’effettiva assegnazione delle risorse con determinati skills. Anche se il Product Owner non ricopre apertamente un ruolo tecnico, lui o lei è un membro essenziale del team.  In quanto tale il Product Owner chiarifica e comunica le problematiche di business fondamentali ed assicura che l’intero team sia coordinato ed affronti le problematiche o le difficoltà, come conflitti, incomprensioni e situazioni scomode.

  • Auto-gestione

La partecipazione del Product Owner ai Daily Scrum assicura che le abitudini del team di autogestirsi vengano messe in atto. Ciascun membro deve arrivare preparato e fornire aggiornamenti sulle attività dei giorni precedenti, determinare ciò che dovrà essere attualmente svolto e quali impedimenti incontreranno. Questo aiuta a mantenere l’attenzione  del team durante tutto lo Sprint ed assicura che il team sia focalizzato sulle attività  e che i progressi vadano avanti durante tutto il ciclo di vita.

  • Comunicazione chiara per tutto il Board

Quando il Product Owner perde il controllo del Daily Scrum e gran parte del lavoro è stato fatto senza le sue indicazioni è necessario del lavoro extra e noioso per allineare il Product Owner con il resto del team o, peggio ancora, per constatare che il Team è andato in una direzione differente.  In alcuni casi ho notato il team ritornare uno sprint indietro per allineare il Product Owner con il resto del gruppo; questa è una sconfitta per i principi di Scrum e su come il team dovrebbe operare. Ci possono essere molte ragioni per le quali il Product Owner viene lasciato indietro e mantenere il suo lavoro giornaliero è una delle più comuni. Ma il tempo speso è di soli 15 minuti o meno; così quando misuri questo  con il tempo speso non partecipando, ti rendi conto di quanto è cruciale la partecipazione giornaliera del product owner.

  • Sì, è parlare tecnico—ma è essenziale per il business

Garantito! Qualche volta le discussioni principali nel Daily Scrum sono tecniche, ma essenziali per il business. Anche se il business owner può non dare nessun input al Daily Scrum, lui o lei, può trarre benefici semplicemente dall’ascoltare ciò su cui il team sta lavorando. Questo è utile per definire la giusta struttura del prodotto che verrà sviluppato e mantiene il morale del team alto, perchè non deve ritornare sui suoi passi e ciascuno ha una visione chiara di cosa aspettarsi da ciascun membro del team e dal team in generale.

Il Daily Scrum definisce il ritmo dell’intero Sprint ed aiuta il team a comprendere i progressi ed a raggiungere il successo insieme al product owner, assicurando che lo sprint proceda in maniera agevole durante l’intero progetto.

Traduzione in Italiano di: “Top Five Reasons Product Owners Should Attend Daily Scrums” un Articolo di Manoj Khanna, Certified Scrum Master and Professional. Disponibile su:  https://www.scrumalliance.org

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.