Perché dovresti seguire un corso di Project Management

Data : 17/11/2020| Categoria: FAQ|

Il project management è l’applicazione di processi, metodi, competenze, conoscenze ed esperienze per raggiungere gli obiettivi di progetto.

In altre parole, project management vuol dire guidare il lavoro di un team per ottenere dei risultati rispettando i criteri di successo stabiliti a inizio progetto.

Ma cosa fa un Project Manager? E perché dovresti seguire una formazione in Project Management? Quali sono i benefici di un corso di Project Management?

Cos’è il Project Management?

Innanzitutto rivediamo cos’è il Project Management e cosa fa un/una Project Manager.

Il Project management consiste nell’applicazione di conoscenze di processo e di competenze per garantire che il team realizzi il progetto rispettando i vincoli di tempo e budget, ed ottenendo gli obiettivi prefissati.

La sfida più importante nel project management è quella di raggiungere tutti gli obiettivi di progetto rispettando i vincoli stabiliti.

Per questo motivo il/la project manager deve prevedere il prima possibile il maggior numero di problemi ed ostacoli. Il/la project manager ha la responsabilità complessiva per la riuscita delle fasi di avvio, pianificazione, progettazione, esecuzione, monitoraggio, controllo e chiusura del progetto.

Le principali responsabilità di un/una project manager sono:

  • Approcci tradizionali ed Agile
  • Creazione di piani di progetto
  • Metodologie di gestione del cambiamento
  • Pianificazione e definizione dei campi di applicazione
  • Impostare e gestire le aspettative
  • Gestire gli obiettivi
  • Pianificazione delle risorse
  • Valutazione di tempistiche e costi
  • Analisi e gestione di rischi e problemi
  • Monitoraggio e comunicazione dello stato del progetto
  • Direzione del team
  • Facilitare comunicazione, collaborazione e incontri

Che si lavori o meno nell’ambito del project management, la maggior parte delle cose che si fanno nell’arco della vita quotidiana possono essere considerate dei progetti.

Conoscere strategie, strumenti e consigli non farà altro che aiutarci a raggiungere più velocemente e in modo più efficace i nostri obiettivi.

Quali sono i vantaggi di un corso di formazione in Project Management?

Diventare un/una buon project manager non è facile.
Per saper organizzare e controllare così tanti aspetti di un progetto è necessario possedere un insieme molto dettagliato di conoscenze e competenze tecniche.

La formazione professionale è sicuramente la prima scelta per migliorare le proprie abilità nel project management.

Di seguito alcuni dei vantaggi che si hanno seguendo un corso in project management e ottenendo una certificazione riconosciuta.

  • Vantaggio sulla concorrenza

Il project management è una competenza richiesta. Settori come l’ingegneria, la sanità, i servizi finanziari, la tecnologia e il diritto necessitano di persone che abbiano un alto livello di competenze organizzative e di leadership, competenze che i project manager sviluppano nel corso della formazione e carriera.

Avere una certificazione in project management dimostra che si possiede il know-how per raggiungere i risultati e fornisce un grande vantaggio competitivo.

  • Potenziale crescita dello stipendio

Vale sicuramente la pena notare che, ottenendo la certificazione il potenziale salariale cresce significativamente. Secondo l’undicesima indagine salariale del Project Management Institute, l’ente più autorevole nel campo del Project Management:

“Una maggiore consapevolezza di come il livello di competenza, l’esperienza e le certificazioni influiscono sullo stipendio può dare ai professionisti un notevole potere di guadagno in un mercato del lavoro dinamico. Questi dati possono aiutare le risorse umane, e i professionisti a stabilire salari equi e giusti per i ruoli di project management all’interno delle loro organizzazioni […].

Circa tre quarti degli intervistati (72%) ha risposto che la loro retribuzione totale (che include salario, bonus e altre forme di compenso) è cresciuta negli ultimi 12 mesi. Circa un quarto (28%) ha riportato un aumento di circa il 5% nello stesso periodo di tempo.”

Di seguito i dati sull’indagine salariale (in dollari americani) per quanto riguarda il mercato italiano:

Il 48% delle risorse ha avuto un incremento salariale che in alcuni casi ha superato il 30% del totale. Il salario medio per chi lavora nell’ambito del project management da meno di 3 anni si è attestato sui $42.545.
La media salariale è stata di $50.000 che ha però raggiunto i $54.200 per quanto riguarda la retribuzione totale.

Risorsa: Earning Power, Project Management Salary Survey, Eleventh Edition

  • Migliore qualità del lavoro

Il project management è importante perché assicura che la qualità di ciò che viene consegnato sia sempre in linea con gli obiettivi.
Con la formazione in project management si apprendono le competenze per gestire al meglio le risorse, si conoscono gli strumenti e le le strutture che i professionisti utilizzano per creare strategie per il loro lavoro, si impara a trasmettere maggior valore ai progetti ed evitare procrastinazioni.

Inoltre, sapere come portare a termine un progetto non solo rende ogni esperienza meno stressante, ma migliora anche la qualità del lavoro e aumenta la soddisfazione verso il prodotto finito.

  • Leadership

Il project management è importante perché porta leadership e direzione ai progetti.
Il project management garantisce leadership, vision, motivazione, rimozione dei blocchi, coaching, e motiva il team a fare del proprio meglio.

Un corso in project management non darà benefici solo a chi lo segue, ma migliorerà anche l’esperienza dei colleghi. I/la partecipante sarà meglio organizzato e saprà dare ai suoi colleghi un percorso più chiaro verso il successo. Sarà anche in grado di affrontare qualsiasi problema e gestire ogni tipo di rischio prima che sia troppo tardi.

Per sistemare i problemi su cui si è perso il controllo sono necessari tempo o soldi, spesso entrambi. Essere in grado di individuare i problemi nel minor tempo possibile permette di conservare queste risorse e impiegarle al meglio nella vita personale e professionale.

I corsi di project management aiutano i professionisti a sviluppare competenze di leadership, rendendo più facile gestire e guidare il proprio team.

  • Raggiungere gli obiettivi più velocemente

La formazione in project management insegna l’importanza del tempo e della definizione degli obiettivi: imparare ad assegnare delle priorità ad ogni obiettivo è fondamentale per fare un ottimo uso del proprio tempo.

Un obiettivo senza un programma può causare del lavoro frenetico per ore, settimane e addirittura mesi.
Ma approcciando gli obiettivi nello stesso modo in cui lo farebbe un project manager, renderà possibile raggiungere ogni traguardo attraverso passaggi progressivi mentre si affrontano le sfide dando priorità a ciò che conta davvero.

Formazione in Project Management
Quale corso scegliere?

Scegliere il giusto corso nell’ambito del project management non è facile, soprattutto per chi è nuovo nel campo.

Di seguito una tabella contenente tutte le informazioni di base sui principali corsi di formazione in project management:

  • PRINCE2

PRINCE2 (Projects IN Controlled Environment) è il metodo di Project Management più diffuso in Europa. Rilasciato per la prima volta nel 1996, suddivide i progetti in fasi di gestione per garantire un efficiente controllo delle risorse e dei suoi stadi di avanzamento.

PRINCE2 fornisce un linguaggio comune da poter utilizzare durante tutta la durata di un progetto e prevede dei breakpoint all’interno di un framework strutturato.

– Corsi & Certificazioni:
PRINCE2 Foundation
PRINCE2 Practitioner

  • PMP

PMP, Project Management Professional, è stato rilasciato per la prima volta nel 1984 ed è la scelta migliore per chi è già un project manager con esperienza. Infatti, per accedere alla certificazione, è necessario soddisfare alcuni prerequisiti.

La certificazione PMP consiste in un set di terminologie standard e linee guida per il project management. Per questa ragione PMP è anche noto come un “corpo di conoscenze” (PMBOK, Project Management Body Of Knowledge).

– Corsi & Certificazioni:
PMP Exam Preparation

  • AgilePM

Lanciata nel 1995, AgilePM è stata la prima metodologia Agile ed è anche l’unica metodologia che si focalizza sulla gestione di progetti agili.

Il metodo coniuga standard, rigore e visibilità necessari per un efficiente project management, con la velocità nel cambiamento fornita da Agile.
– Corsi & Certificazioni:
AgilePM Foundation
AgilePM Practitioner

Hai bisogno di altre informazioni?
O vorresti essere guidato attraverso le diverse possibilità della formazione in Project management? Contattaci.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di QRP International per ricevere in anteprima news, contenuti utili e inviti ai nostri prossimi eventi.

QRP International userà le informazioni che scriverai nel form per restare in contatto con te. Vorremmo continuare ad aggiornarti con le nostre ultime news e con contenuti esclusivi pensati per supportarti nel tuo ruolo. Scegli una (o entrambe!) le seguenti tematiche:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando il link "unsubscribe" dal footer di una delle email che riceverai da noi o scrivendoci a marketing@qrpinternational.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle nostre privacy policy puoi visitare il nostro sito web. Cliccando in basso, accetti che potremo utilizzare le tue informazioni in conformità con questi Termini & Condizioni.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.